© 2020 PLIS Valle del Lanza
NEWS
ALLA SCOPERTA DELLE PERLE DEL PARCO

In questo strano periodo di "clausura" obbligata, che ci ha visti limitati negli spostamenti e spesso forzatamente chiusi in casa, abbiamo imparato ad apprezzare e conoscere il territorio che ci circonda. Boschi, prati e torrenti sono diventati dei lidi dove rifugiarsi lontano dalle preoccupazioni. Il Parco del Lanza, diventato meta in cui passare qualche ora di tranquillità e staccare da una realtà a tratti dura da comprendere, ci ha accolto con le sue ricchezze naturali e "artificiali", ben note ad alcuni ma totalmente sconosciute ad altri.

Il territorio del Parco ospita elementi storici e naturalistici di pregio che accompagnano i visitatori alla scoperta non solo dei legami che l’uomo ha avuto con il territorio negli ultimi secoli, il modo in cui l’ha modellato e sfruttato a proprio favore, ma anche degli aspetti ecologici legati all'ecosistema fluviale e perifluviale che si è sviluppato attorno all’asta del torrente Lanza e dei numerosi affluenti laterali, e di quelli geologici che hanno dato origine al territorio nei millenni scorsi.

Le “Perle” del Parco sono solo alcuni di questi elementi, distribuiti sul territorio da nord a sud, citati per le loro peculiarità e la loro importanza, che ne ha fatto dei veri e propri punti significativi della vita del PLIS del Lanza.

Scopriamone la storia, qui, "su carta", per poi viverli con più coscienza e conoscenza poi sul territorio. Partiamo dal Monumento Naturale delle Cave di Molera, che ci riporta a una storia vecchia di qualche milione di anni, e dal Mulino del Trotto con le avventure della dinastia dei Mugnai della famiglia Mina. Buona Lettura!


24 maggio 2020
IL PLIS SBARCA SU INSTAGRAM

Anche il nostro Parco finalmente sbarca sulla piattaforma Instagram! Seguici per rimanere informato in tempo reale sulle nostre attività e scoprire gli aspetti più caratteristici del nostro territorio!

7 marzo 2020
 
AGGIORNAMENTO DEL 7 MARZO 2020 L'attuale situazione sanitaria legata al diffondersi del virus Covid-19 e le misure dettate dal governo per limitare la sua diffusione sul territorio regionale, ci portano a dover rinviare l inizio del corso GEV a martedì 7 aprile.

Il resto del programma rimane invariato, il corso sarà interamente svolto presso la sala consiliare del Comune di Cairate, in via Monastero n. 10. Le lezioni si terranno al martedì e al giovedì dalle 21 alle 23 e in alcune occasioni al sabato pomeriggio, dalle 14 alle 18 per un totale di 50 ore di formazione più due escursioni sul territorio a maggio e giugno. Le lezioni verteranno su tutte le tematiche che interessano l'attività delle Guardie Ecologiche, dall'educazione ambientale agli aspetti amministrativi e sanzionatori relativi a tutta la normativa di competenza GEV.
Al termine del corso, dopo aver superato un esame orale con una commissione regionale, l'aspirante GEV potrà scegliere di prestare servizio presso qualsiasi Ente che abbia nella propria organizzazione il servizio di Vigilanza Ecologica.
Qui trovate la scheda di iscrizione, da inviare compilata a info@parcopineta.org.

7 marzo 2020
 
Finalmente è tutto pronto per l'avvio del nuovo corso di formazione per Guardie Ecologiche Volontarie, organizzato in concerto da Parco Valle del Lanza, Parco Pineta e Coordinamento dei Parchi Insubria-Olona (Parco RTO, Parco Medio Olona e Bosco del Rugareto).
Il corso avrà inizio martedì 24 marzo e sarà interamente svolto presso la sala consiliare del Comune di Cairate, in via Monastero n. 10. Le lezioni si terranno al martedì e al giovedì dalle 21 alle 23 e in tre occasioni al sabato pomeriggio, dalle 14 alle 18 per un totale di 50 ore di formazione più due escursioni sul territorio a maggio e giugno.
Le lezioni verteranno su tutte le tematiche che interessano l'attività delle Guardie Ecologiche, dall'educazione ambientale agli aspetti amministrativi e sanzionatori relativi a tutta la normativa di competenza GEV.
Al termine del corso, dopo aver superato un esame orale con una commissione regionale, l'aspirante GEV potrà scegliere di prestare servizio presso qualsiasi Ente che abbia nella propria organizzazione il servizio di Vigilanza Ecologica.

Qui trovate la scheda di iscrizione, da inviare compilata a info@parcopineta.org.

29 febbraio 2020
 
In ottemperanza alle direttive regionali e nazionali sull'evoluzione del nuovo coronavirus COVID-19 e nello specifico vista la richiesta di
sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi  natura,
di eventi e di ogni forma di riunione in luogo  pubblico  o  privato,
anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche  se
svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico; 
siamo con dispiacere ad annullare la serata di presentazione delle attività GEV nel nostro Parco e del corso di formazione. Riguardo quest'ultimo, nei prossimi giorni saranno trasmessi il programma del corso e la scheda di iscrizione. L'inizio del corso è previsto per il 24 marzo 2020.

25 febbraio 2020
 
Ami la natura e il tuo territorio? Vuoi partecipare attivamente alla sua tutela e valorizzazione? Venerdì 28 febbraio vieni a scoprire le attività che le GEV svolgono nel Parco Valle del Lanza, oltre al ruolo istituzionale che ricoprono per conto dei Comuni e il programma del nuovo corso di formazione ormai alle porte.

Il Parco del Lanza, infatti, insieme a
Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate e Parco RTO Rile-Tenore-Olona, organizza per il 2020 un nuovo corso per diventare Guardia Ecologica Volontaria!

Vi aspettiamo presso la sala consiliare del Comune di Malnate in via de Mohr, alle ore 21!
 
febbraio 2020